X

Veneta Chef

L’attività di un ristorante è quella di un servizio di somministrazione di alimenti e di bevande; questa funzione può essere assolta tecnicamente in qualsiasi locale purché dotato della sufficiente attrezzatura, ma se la location scelta è in una zona a vocazione artigianale ed industriale si corre sempre il rischio di creare un locale banale e anonimo.
 
Non è questo certo il caso di Veneta Chef, o meglio, la collocazione  è inserita in un quartiere produttivo, ma il locale ha una sua “unicità”, è personalizzato e comunica un senso, un’anima, attrae e seduce.
 
L’ambiente è stato realizzato nel 2011 da un’idea dei 2 soci che,  valorizzando l’esperienza di numerosi anni vissuti nel settore della ristorazione, hanno trasformato il locale, un grande open space, con una disposizione mirata ad una fruibilità ottimale sia degli spazi dedicati a chi deve operare nel servizio sia agli spazi dedicati al pubblico.
 
Il locale è curato nei minimi particolari; la pavimentazione, l’arredamento e l’illuminazione sono stati studiati non solo a corredo dell’attività principale ma per trasmettere quel senso di benessere che dovrebbe sempre essere considerato quando si realizzano luoghi aperti al pubblico.
 
L’ambiente si sviluppa su 2 piani, a livello inferiore, piano terra, si accede da un parcheggio di circa 200 posti auto; il locale si apre con un moderno bar e la sala di distribuzione vivande; a tal proposito va sottolineato che il servizio di ristorazione nasce da una nuova concezione ideata proprio dai proprietari; si somministrano cibi freschi di alta qualità (con alimenti certificati a km.0) e pizze con una sorta di rapido e comodo self service.
 
Sempre a piano terra si trova una saletta più riservata rispetto alla vera e propria sala ristorante, per coloro che preferiscono un ambiente più intimo e confidenziale per svolgere incontri e pranzi di lavoro.
 
Al piano superiore, collegato da una comoda scala e da un pratico ascensore, si apre un ampio open space rettangolare dove si trovano i tavoli per circa 140 posti a sedere. Qui la luce diurna entra abbondante da ampie vetrate poste sulla parete di fondo sala mentre l’illuminazione artificiale è garantita da moderni lampadari che si abbinano efficacemente con gli arredi del locale.
 
La superficie di calpestio come anche i rivestimenti dei bagni sono in grès porcellanato naturale colorato in massa, di grande formato in colore grigio chiaro con leggere venature, che consente semplici procedure di pulizia e igiene, oltre che facile manutenzione, e permette una luminosità dell’ambiente efficace.
 
Il risultato è una piacevole estetica complessiva del locale, essenziale e d’avanguardia, che mette a proprio agio la clientela in cerca di un’atmosfera moderna ed informale, tanto da consentire ai gestori di mettere in cantiere nel prossimo futuro anche attività serali di musica, cabaret e intrattenimento.